Lettera maggio 2019

0 Condivisioni
image_pdfimage_print

Carissimi fedeli, pace e bene.

Quando la pasqua è alta, il mese di maggio coincide per intero con il tempo pasquale. In molte parrocchie c’è la tradizione di formare per l’occasione cenacoli mariani. Che cosa sono i cenacoli? La parola cenacolo ci fa pensare al luogo in cui Gesù istituì l’ultima cena. In questo stesso luogo erano riuniti in preghiera i discepoli con Maria, sua madre, dopo l’ascensione, in attesa dello Spirito Santo. Nei cenacoli riviviamo l’esperienza dei discepoli riuniti con Maria per invocare la discesa dello Spirito Santo. I cenacoli pertanto sono gruppi di preghiera dove si prega la Madonna e con la Madonna per chiedere a Dio Padre e a Gesù una nuova effusione dello Spirito Santo.

Sarebbe una cosa molto buona se nei vari condomini o tra famiglie vicine della nostra parrocchia si formassero cenacoli mariani durante il mese di maggio che sta per iniziare. Il momento di preghiera si apre con un invocazione allo Spirito Santo, segue la recita del Rosario e alla fine la lettura del vangelo del giorno o di un altro passo della Scrittura. A conclusione del mese di maggio venerdì 31, festa della Visitazione della Madonna, faremo il raduno di tutti i cenacoli nel pellegrinaggio alla chiesa di Mavigliano. Durante la messa che sarà celebrata rinnoveremo le promesse battesimali e l’affidamento alla Madonna. La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l’amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo, siano con tutti voi.

Don Alfonso