Lettera gennaio 2019

0 Condivisioni
image_pdfimage_print

Carissimi fedeli, pace e bene.

Incominciamo l’anno nuovo sotto lo sguardo della Madonna. Infatti il primo gennaio è la festa di Maria SS. Madre di Dio. Se come figli di una famiglia umana ognuno di noi ha genitori diversi da quelli di un altro, come figli della chiesa abbiamo tutti un solo padre, Dio, e una sola madre, la Madonna.

Prima di morire sulla croce, Gesù ce l’ha affidata come madre. Noi dobbiamo accoglierla nella nostra vita, affidandoci a lei come figli, bisognosi del suo aiuto nel cammino della vita. Come bambini inesperti e immaturi corriamo il rischio di cadere negli inganni del demonio, di deviare dal sentiero della vita, di allontanarci da Gesù, di perdere di vista la meta.

Chiediamo alla Madonna la grazia di camminare ogni giorno con Gesù suo figlio e di crescere sempre più nella sua amicizia che dona pace. La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l’amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo, sia con tutti voi. 

Don Alfonso